Lussazione della lente

La lussazione della lente si verifica quando i suoi legamenti si rompono, la lente perde stabilità, si stacca e va a posizionarsi in camera anteriore o nel vitreo. Nel cane è una patologia che può essere primitiva, su base ereditaria (Volpino…

Glaucoma

L’occhio contiene un liquido trasparente, l’umor acqueo, che viene prodotto dai corpi ciliari e viene drenato dall’angolo irido-corneale. Vi è un equilibrio costante tra la quantità di liquido formata e quella drenata in modo che la…

Congiuntiviti e Cheratiti del gatto

Il gatto è un animale che, a livello oculare, presenta problematiche completamente diverse dal cane. Le patologie legate alla conformazione del muso e delle palpebre quasi esclusivamente nei gatti brachicefali. Nella maggior parte delle malattie…

Cheratocongiuntivite secca (KCS)

La cheratocongiuntivite secca è una patologia molto frequente nei cani, rara nei gatti e nei cavalli. La malattia è dovuta ad una secrezione lacrimale insufficiente. Le lacrime sono essenziali per la buona salute della superficie oculare,…

Cheratiti del cavallo

Il cavallo, al contrario del cane, raramente è afflitto da problemi genetici o legati alla cattiva conformazione delle palpebre. I SINTOMI Quando un cavallo presenta sintomi di infiammazione agli occhi quali: lacrimazione abbondante, secrezione,…

La Cataratta

La cataratta è un’opacità parziale o totale della lente. Le sue cause più frequenti sono genetiche, metaboliche (diabetiche), senili o infiammatorie (uveite). La specie più colpita è il cane. I segni tipici della cataratta sono…